Stand Up – Take action: i blogger italiani contro la poverta’


http://www.millenniumcampaign.it/mc_08/

2015. E’ questa la data fissata dalle Nazioni Unite per raggiungere alcuni ambizisosi obiettivi:

– eliminare la fame e la povertà
– assicurare l’educazione universale primaria
– promuovere la parità fra i sessi
– ridurre la mortalità infantile
– migliorare la salute delle gestanti
– ridurre l’incidenza dell’AIDS e delle principali malattie pandemiche
– assicurare la sostenibilità ambientale
– lavorare insieme per lo sviluppo umano

Siamo a pochi anni da quella scadenza e alcuni passi importanti sono stati sicuramente fatti. Ma in molti casi siamo ben lontanti dal raggiungere gli obiettivi sperati e, come spesso capita, l’Italia ancora una volta si è distinta per essere ultima tra le nazioni ricche nel suo impegno a favore dei Millenium Development Goals.

Quest’anno però abbiamo una grande possibilità, usando la rete, Internet, il web 2.0, la blogosfera, per dare un segnale forte anche ai nostri politici e ai nostri distratti opinion maker. Possiamo alzarci in piedi, virtualmente oltre che fisicamente, e agire per dire che non ci sono più scuse: la povertà interessa noi tutti e vogliamo che si dia finalmente un calcio alla povertà.

La rete italiana, grazie agli strumenti creati dalla Campagna del Millennio, quest’anno può davvero fare la differenza e mettere in piedi, dal basso, il più grande evento di solidarietà online della storia del nostro paese.

Io ci sarò, con una serie di post, con il banner che da oggi campeggia sulla mia sidebar, con twitter e attraverso il network. Se anche voi volete esserci e fare la differenza ecco come potete fare:

Avete un sito? Pubblicate il logo, i banner o un text link al sito di Stand Up! (qui info)

Avete uno space? Create una pagina ad hoc, lanciate messaggi a favore della campagna (potete usare i bottoni e i banner che trovate sul sito), create un link oppure create un nuovo space dedicato all’edizione 2008 (qui info)

Vi piace il web 2.0? Partecipate attraverso Flickr, Youtube, Facebook, Twitter dove già sono stati creati i canali dello Stand Up Italia, oppure attraverso ognuno dei tanti Social Network a cui partecipate… E dal 17 al 19 ottobre… sommergete la rete con i vostri cinguettii su Twitter (qui info)

Avete un blog? Diventate bloggers contro la povertà. Inserite un bottone o un banner (come ho fatto io) nel vostro blog. Scrivete un post per ricordare l’appuntamento clou di metà ottobre ai vostri lettori. Dal 15 al 19 ottobre partecipate alla maratona contro la povertà: scrivete almeno un post contro la povertà linkando al sito dello stand up italia (qui info)

E poi? Le sorprese non finiscono qui e se siete MSN addicted presto ne vedrete delle belle… E allora? Siete pronti? Stand up, speak up.

Link utili:

kit Stand Up: scaricalo ora!

diventa un capitano dello Stand Up

Scopri gli Obiettivi del Millennio

– Scopri chi c’è dietro la campagna, qui e qui

Share this post :

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...