Youtube e Google per la raccolta fondi 2.0… L’attesa cresce anche in Italia


Broadcast your cause

In questi giorni in rete si sta parlando moltissimo di quella che potrebbe diventare una piccola, grande rivoluzione per il fundraising 2.0.

Google CheckoutCausa di questa giustificata agitazione è il lancio di Youtube Nonprofit Program, un servizio che raggruppa i canali video di tutte le organizzazioni non profit e integra al suo interno anche la possibilità di fare donazioni online, senza alcun costo di transazione, tramite Google Checkout .

In altri termini: chiunque d’ora in poi potrà guardare un video (un documentario, uno spot, l’intervista a uno dei beneficiari dei programmi di un’organizzazione non profit, o al suo presidente…) e subito dopo donare.
Youtube Nonprofit Program

Insomma, i ragazzotti di Google, sempre più intenzionati a diventare “la rete” e non solo uno dei suoi principali attori, promettono sfracelli anche a favore del non profit.

Ma cosa cambierà davvero per le nostre organizzazioni? Non ho la sfera di cristallo, ma posso immaginare che succederanno alcune cose:

1. diventerà finalmente più facile misurare i risultati delle campagne video su Youtube. Questo probabilmente spingerà molte grandi organizzazioni nell’agone della produzione e diffusione di video via Internet. Questo significherà anche che vedremo sempre più spesso video dal campo, filmati dal progetto o video interviste;

2. l’integrazione tra youtube e google checkout potrebbe superare in un colpo solo la scarsa propensione alla donazione con carta di credito (o carta prepagata) e la scarsa diffusione di mezzi di pagamento alternativo come paypal;

3. potrebbe aprirsi uno spazio anche per alcune piccole organizzazioni, se sapranno muoversi velocemente e con fantasia in questo nuovo mercato attraverso campagne virali di grande efficacia.

One CheckoutTutto perfetto? Forse no. Proprio quello della viralità, o meglio, della scarsa coerenza con le modalità di fruizione dei video virali, a oggi mi sembra il principale difetto del nuovo programma di Youtube.

Se voglio donare con Google Checkout ho un’unica possibilità: accedere direttamente al canale video della nostra organizzazione preferita su Youtube. Ma quanti di noi vanno sul canale video di un’organizzazione per vederne i video? Sempre più spesso i video vengono veicolati tramite Internet e la blogosfera, secondo quel meccanismo che chiamiamo, appunto, virale. E da qui in pochi vanno a vedersi direttamente il canale dove i video sono stati caricati.

E allora, non sarebbe stato meglio includere un link all’interno del video con il Donate Now? Lo spazio c’è e sono sicuro che anche tecnicamente non siamo di fronte a una sfida impossibile per Google. Anche perché un livello simile di interattività aprirebbe ben altre frontiere alla strategia di Google e metterebbe in mano a tutti (anche alle tante aziende profit che usano video virali) uno strumento davvero eccezionale per generare revenue. Di sicuro, però, in casa Google ci avranno già pensato e non resta che attendere questo nuovo passo.

Chiudo con un piccolo scoop di Fundraising Now!: il “Youtube Nonprofit Program” per ora è attivo solo negli States – vi viene richiesto il codice 501(c)(3) -, ma fonti attendibili mi hanno anticipato che quelli di Google ci stanno lavorando e non tarderanno molto a dare la notizia anche qui in Italia. Perciò, riscaldate i motori e pronti a partire con le telecamere… la vostra organizzazione ha più che mai bisogno di voi!

Se intanto volete studiare, in attesa che sbarchi in Italia, ecco alcuni canali video di Youtube che già usano il servizio:

24 hours for Darfur

American Cancer Society

International Rescue Committee

One Campaign

March of Dimes

Bill Clinton Foundation

Ed ecco alcuni consigli, in video, su come usare in maniera efficace YouTube

Un grazie di cuore a Francesco Quistelli che sul blog di Lentati questa volta ci ha bruciati tutti sul tempo 😉

Advertisements

2 pensieri su “Youtube e Google per la raccolta fondi 2.0… L’attesa cresce anche in Italia

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...