Gli italiani e le raccolta fondi online. I dati del monitor delle donazioni 2007


SWG ComeMa quanto donano gli italiani online? Quanto è entrato nel costume degli italiani affidarsi a Internet per sostenere le loro cause sociali preferite? Quale spazio c’è per il fundraising via web nella penisola? A giudicare dai dati della ricerca curata, come ogni anno, dalla SWG di Trieste e da Vita Consulting non c’è di che stare allegri.

Gli italiani infatti paiono innamorati delle forme più tradizionali di donazione: il 46,3% avrebbe donato di persona, contro un 37,8% ancora innamorato dello sportello postale. Solo il 18,4% avrebbe donato online (comunque sempre meglio di quello sparuto 13% che dice di aver pagato recandosi in banca.

Dato confermato da un altro e, secondo me, allarmante risultato: il 41,8% dice di aver usato come mezzo di donazione l’SMS, forma sicuramente veloce e semplice di donazione, ma assolutamente impersonale, poco fidelizzante dal contributo medio molto basso e ormai cannibalizzante di altre forme di donazione. Tanto che solo il 15,3% degli italiani ha usato una carta di credito o una carta prepagata

SWG MezziUna situazione che ci vede (come giustamente ha notato Giangi Milesi, presidente del Cesvi) in una situazione di mercato “primordiale e arretrata” di certo non aiutati né da una rete infrastrutturale all’altezza della situazione né tanto meno dalle istituzioni che sembrano non accorgersi che bisogna pensare a forme nuove di incentivazione.

Tra noi operatori del settore però forse sarà meglio dirsi anche l’altra parte della verità, per non cadere nel solito vittimismo o nell’italica lamentela: se le donazioni online o attraverso altri strumenti (vedi domiciliazione bancaria…) non decollano, non sarà forse anche colpa nostra? Colpa della nostra incapacità di parlare a target più giovani? Colpa della nostra incapacità di stimolare i fornitori di servizi a un uso più avanzato degli strumenti tecnologici (vedi il cellulare…)? Colpa della nostra scarsa preparazione all’uso delle nuove tecnologie? Ecc. ecc. ecc.

La ricerca la potete scaricare dal sito dell’Istituto Italiano delle Donazioni.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...