Blog: cosa ce ne facciamo? Il dibattito su blog e non profit… (3)


Off

by http://www.flickr.com/photos/81167076@N00

In questi giorni il dibattito sul perché aprire o non aprire un blog per la nostra organizzazione non profit, come si diceva, è arrivato anche in Italia. E ci è arrivato anche grazie a un post di Valerio Melandri che ha ripreso e tradotto un nuovo e fondamentale contributo sul tema pubblicato su NetSquared a firma Britt Bravo: 10 Ways Nonprofits Can Use Blogs.

Ma quali sono questi 10 modi con cui possiamo usare un blog? Vediamoli.

  1. Per avere un riscontro dopo un convegno o un evento, come in questo esempio
  2. Per coinvolgere il proprio staff e trarre vantaggio dalle conoscenze acquisite da ognuno (date un’occhiata a quello che scrivono i dipendenti del Walker Art Center di Minneapolis nel blog dedicato)
  3. Per coinvolgere i volontari e documentare il loro lavoro (si veda l’esempio dei blog di Interplast dove i medici scrivono del loro lavoro sul campo)
  4. Per offrire risorse e informazioni ai membri della propria organizzazione (si veda l’esempio della AARP un’organizzazione dedita al miglioramento dello stile di vita delle persone sopra i 50 anni)
  5. Per permettere ai membri della propria organizzazione di condividere informazioni o risorse (ottimo questo servizio che permette di creare blog dedicati al mondo degli animali ma anche la comunità creata da Netsquared, citata spessissimo su Fundraising Now!)
  6. Per dare voce alle opinioni dei membri della propria organizzazione (qui per esempio si da voce ai bibliotecari di un sistema consorziato di biblioteche)
  7. Per dare un sostegno ai beneficiari della propria organizzazione (nel caso della March of Dimes, storica organizzazione creata da F. D. Roosevelt per salvare i bambini nati prematuri, è stato creato un bel blog di auto-aiuto dove i genitori possono condividere le loro storie)
  8. Per ottenere una buona copertura sui media di una notizia, di una campagna, ecc. (si veda l’esempio di questo blog creato per documentare il processo agli assassini di Gwuen Araujo e chiedere giustizia)
  9. Per dare ai propri sostenitori gli strumenti per attivarsi a favore di una campagna (si veda l’esempio dei blog di Human Rights Watch o anche una delle star di Fundraising Now!, il blog di Greenpeace)
  10. Per raggiungere nuovi potenziali donatori (leggete le ultime statistiche in merito su questo post che comunque riprenderò nei prossimi giorni).

Tutto ok? Sì, ma ricordiamoci sempre che quando parliamo di un blog dobbiamo partire da una comprensione attenta dei nostri interlocutori e, soprattutto, del mezzo che stiamo usando.

Un blog non è uno strumento di marketing diretto e neanche una pubblicazione. Le regole sono diverse. Il blog è un posto dove avviare e tenere viva una conversazione!

Ma quali sono i consigli per tenere viva una conversazione? Ce le ricorda di nuovo Jeff Brooks in un articolo pubblicato dal Fundraising Success Magazine dal titolo: Blog Heaven.

  1. Non siate artificiali.
  2. I refusi non sono una calamità. Fregatevene. Lasciate che la conversazione prosegua.
  3. Le controversie non sono un problema… Anzi, è un buon segno che c’è qualcosa di cui vale la pena discutere.
  4. Anche gli errori sono accettabili: l’importante è confessarli e scusarvene.

E cosa bisogna evitare in una conversazione?

  1. La mancanza di genuinità.
  2. Essere noiosi.
  3. Essere arroganti con i vostri sostenitori (o cercare di educarli).
  4. Dare l’impressione di essere una commissione giudicante

In altre parole fatelo, ma… fatelo “naturale”!

Ma ora che lo abbiamo creato il nostro blog, come lo promuoviamo? Qualche consiglio, spero utile, nei prossimi post.

Leggi la prima parte di questo post… e, la seconda parte

Advertisements

Un pensiero su “Blog: cosa ce ne facciamo? Il dibattito su blog e non profit… (3)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...