Nove milioni…


UNCHR 3UNCHR 2UNCHR 1 

Nove milioni di facce. Nove milioni di nomi. Nove milioni di storie.
Nove milioni di bambini, proprio ora, sono rifugiati.  

E’ questo l’incisivo attacco del sito ninemillion.org, l’ultima iniziativa dell’UNHCR, l’Alto Commissariato per i Rifugiati dell’ONU per far conoscere la realtà dei rifugiati di tutto il mondo e, ovviamente, per raccogliere fondi.

Il titolo, come spesso capita in questi casi, è leggermente fuorviante. In realtà il sito non parla solo di bambini, ma parla, o meglio dovrebbe parlare, delle storie degli oltre 20 milioni di rifugiati per motivi di razza, religione, nazionalità, opinioni politiche, appartenenza a particolari gruppi sociali o a causa di guerre o disastri naturali.

Dico dovrebbe, perché al di là della bella musica curata dai Sierra Leone’s Refugee All Stars, qualche foto, qualche video e alcune informazioni statistiche, il sito almeno per ora  di storie ne mostra davvero poche e complessivamente risulta quasi algido.

Non aiutano di sicuro i colori (le tonalità del marrone che fanno tanto sud del mondo ma in genere non risultano sufficientemente drammatiche), né tantomeno aiuta la totale assenza di foto nell’home page dove una cartina interattiva tradisce la promessa di incontrare uno dei nove milioni di bambini rifugiati.

Anche una volta che si sia riusciti a incontrare uno dei bambini come Justin (dall’Uganda), la delusione rimane cocente.  Le foto sono distanti e non riescono a raccontare né la drammaticità né la dignità dei protagonisti. I video sono didascalici e scarsamente emozionanti e, i fan di youtube e compagnia bella se se saranno accorti subito, mancano strumenti di condivisione e di interazione… Insomma, ci voleva così tanto a pensare alla possibilità di inviare un commento? E perché per “agire” il nostro povero visitatore deve necessariamente ritornare al menù superiore? E che senso ha mandare i potenziali donatori su un sito esterno, anche se pur sempre targato UNHCR?

Be’, una ragione, a ben vedere, c’è. Il sito è sostenuto da sponsor importanti e, tra questi, il più potente di tutti, MSN, ovviamente voleva dire la sua. Perciò se proprio volete dare una mano a Ninemillion.org, il consiglio è quello di andare su http://nine-million.spaces.live.com/, aggiungervi alla comunità, postare i vostri commenti oppure, semplicemente, fare una ricerca usando Live Search attraverso la maschera di ricerca personalizzata per ninemillion.org.

Oppure fatevi una passeggiata su Youtube (e non solo) e condividete i video tratti dal sito dell’UNHCR. In fondo è più divertente e coinvolgente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...